news

Corso di Linguistica per il marketing

Scritto da 15 Aprile 2019 No Comments

Prima parte del corso in Comunicazione persuasiva: un percorso che tratta i linguaggi umani e la lingua, approfondendone gli aspetti tecnici e strutturali che possono maggiormente concorrere al successo di una strategia di marketing e pubblicità.

Perché un corso di linguistica per il marketing?

Nello scrivere questo corso abbiamo preso in considerazione la moltitudine di linguaggi (verbali, grafici, fotografici, iconografici) con i quali veniamo in contatto, ogni giorno, quali bersagli di campagne pubblicitarie, strategie di marketing, comunicazioni persuasive messe in atto da aziende desiderose di promuovere i propri prodotti.

Perché è utile un corso di linguistica?

Se si ha necessità di operare nel marketing e, in particolare, nel mondo della pubblicità e della comunicazione, non si può prescindere da un buon grado di consapevolezza di quelli che sono i linguaggi attraverso i quali l’essere umano codifica i propri messaggi ed esprime i propri bisogni. Conoscere i linguaggi significa, contemporaneamente, saper leggere il mercato e saper parlare al proprio target, con il codice più appropriato.

Che cosa si impara?

Durante questa prima parte del corso Discipline accademiche per il marketing – nato dall’incontro tra Web Atlas – Sapere integrato e Èspero Milano – si offre una panoramica su una varietà di linguaggi che oggi concorrono a creare il messaggio pubblicitario e persuasivo (testi, fotografie, video), e si offrono spunti di analisi sull’uso di lettere, parole, frasi nella produzione del messaggio pubblicitario, degli slogan, dei payoff, e di tutte quelle attività di copywriting e di scrittura che possono trarre un immediato beneficio da un maggiore controllo dello strumento linguistico.

Di che altro si parla nel corso?

Durante il corso completo, della durata di 28 ore suddivise in 4 incontri, si affronteranno anche i temi della Comunicazione (così come fu catalogata e descritta da eminenti semiologi del Novecento), della Narratologia (oggi chiamata Storytelling, ma disciplina ben più antica e profonda di quanto non sembri), e della Retorica (per eccellenza l’arte del bello scrivere, ma anche della persuasione e del condizionamento del proprio pubblico).

Dove frequentare questo corso?

Chiunque fosse interessato potrà frequentare questo corso acquistandolo sulla pagina del sito di Èspero Milano dedicata al corso di Comunicazione persuasiva. Per ulteriori informazioni è possibile scrivere ad Èspero oppure contattare Web Atlas.


Federico Di Leva

Autore Federico Di Leva

Forse non mi conoscete, anche se sono Sovrano di Retorica. Sono il Signore del Regno dell’Anacoluto e Principe di Consecutio. Sono Colui che ha navigato al di là della Galassia della Metafora, oltre la Nebulosa dell'Analogia, fino a scorgere il bagliore del remoto Sole di Adynaton. Ho lottato contro eserciti di parole, armato solo della mia penna, per fare in modo che mi obbedissero tutti: Sostantivi ed Aggettivi, il popolo dei Verbi e quello dei loro cugini, gli Avverbi. Ho assistito al crollo della Città di Interpunzione, alla scomparsa delle virgole, alla morte dei punti e virgola. Ho visto calare, sul linguaggio, il velo di tre puntini di sospensione. E sono sopravvissuto. Sono Federico. E tutto quello che dovete sapere, su di me, è che sono uno scrittore.

Altri articoli di Federico Di Leva