prodotti

Corso in Social Media Marketing (SMM)

Scritto da 16 Novembre 2018 No Comments

Titolo: Teoria e pratica di Social Networking
Durata: 16 ore (da suddividersi in giornate)

Descrizione del corso

A volte è meglio capire come funzionano le cose, piuttosto che imparare ad usarle. Se, poi, ci si spinge sino alla comprensione del “perché” certe cose funzionino, allora ci si può ritenere soddisfatti dello sforzo fatto. La stessa cosa la si può applicare ai Social Media: mutevoli, cangianti, in costante rinnovamento, rendono quasi del tutto inutile imparare come usarli. Però, è imprescindibile conoscerli e comprenderli… magari anche per usarli meglio.

Nel nostro corso di Social Media Marketing, tipicamente erogato in 2 giornate da 8 ore ciascuna, ci concentriamo proprio sull’analisi di quei fattori (funzionali, storici e sociali) che hanno reso le reti sociali informatiche così importanti nella nostra vita e nel marketing di tante aziende. Perché i social network hanno, in qualche modo, superato il concetto di vendita, per andare ad opera in uno spazio personale: quello delle relazioni.

In ragione della sempre più stretta sinergia tra motori di ricerca e social network, durante questo corso si offriranno occasionali accenni ad argomenti SEO (Search Engine Optimization) e, nello specifico, si tratterà l’argomento della SMO (Social Media Optimization), poiché, sempre più spesso, la reputazione di un sito internet ed il funzionamento di una strategia di internet marketing vedono pagine web e social network come fortemente interdipendenti.

 

Criteri in ingresso e partecipazione

  • È richiesta una familiarità di base (da utente) con i social network.
  • È richiesto ai partecipanti di dotarsi, prima del corso, di un account per ognuna delle piattaforme che saranno oggetto del corso. Per chi riscontrasse difficoltà, vi sarà la possibilità di chiedere l’aiuto del docente in aula.

 

Obiettivi del corso

  • Comprendere la natura dei Social Network come fenomeno umano, prima ancora che informatico.
  • Acquisire una consapevolezza generale che consenta l’uso delle piattaforme, pur andando al di là di un apprendimento meccanico di attività, trucchi, strategie (destinate a diventare obsolete in poco, pochissimo tempo).

 

Unità formative teorico-laboratoriali

  • Teoria dei grafi e delle reti sociali.
  • Storia dei social network
  • Panoramica sui seguenti social network (dal punto di vista teorico, con un taglio rivolto verso li senso globale della piattaforma, e non focalizzato su dettagli e peculiarità passibili di modifiche improvvise e repentini cambiamenti):
    • Facebook
    • Instagram
    • YouTube
    • Twitter
    • Pinterest
    • Medium
    • Snapchat
  • Analisi dei social network dal punto di vista del business (e dei tool che gli stessi mettono a disposizione dei marketer).
  • Basi di promozione tramite advertising a pagamento (Facebook Ads).
  • Approfondimento degli aspetti creativi insiti nella produzione di contenuti per i social network: testi, video, fotografie, grafiche.
  • Cenni di storytelling e scrittura creativa per chi si approccia, per la prima volta, alla gestione autonoma di uno o più account social.
  • Definizione e creazione di una Social Media Strategy.
  • Definizione e creazione di un Social Media Plan.
  • Lettura degli insight, definizione dei KPI, misurazione del ROI.
Federico Di Leva

Autore Federico Di Leva

Forse non mi conoscete, anche se sono Sovrano di Retorica. Sono il Signore del Regno dell’Anacoluto e Principe di Consecutio. Sono Colui che ha navigato al di là della Galassia della Metafora, oltre la Nebulosa dell'Analogia, fino a scorgere il bagliore del remoto Sole di Adynaton. Ho lottato contro eserciti di parole, armato solo della mia penna, per fare in modo che mi obbedissero tutti: Sostantivi ed Aggettivi, il popolo dei Verbi e quello dei loro cugini, gli Avverbi. Ho assistito al crollo della Città di Interpunzione, alla scomparsa delle virgole, alla morte dei punti e virgola. Ho visto calare, sul linguaggio, il velo di tre puntini di sospensione. E sono sopravvissuto. Sono Federico. E tutto quello che dovete sapere, su di me, è che sono uno scrittore.

Altri articoli di Federico Di Leva