prodotti

Personal Network Optimization

Scritto da 14 settembre 2018 No Comments

WETOD: la P.N.O. by Web Atlas è qui!
Benvenuto sulla pagina del nostro blog dedicata al WETOD, il metodo che Web Atlas ha concepito per portare la PNO nelle piccole e medie aziende. Ma… andiamo con ordine, e parliamo di una cosa alla volta!

PNO: che cosa significa?
Che cos’è il WETOD?
Quali aree di intervento?


PNO: che cosa significa?

Con l’acronimo PNO siamo soliti indicare, qui a Web Atlas, un processo di ottimizzazione dei tanti aspetti della comunicazione ai quali, oggi, aziende e marchi devono necessariamente badare, al fine di ottenere risultati concreti dai propri investimenti.
Brand e aziende, infatti, sempre più spesso si trovano di fronte alla necessità di doversi occupare di un piccolo network di “cose”. Ecco perché l’acronimo PNO, che sta per Personal Network Optimization.

  • Personal: Perché ogni azienda, ogni marchio, ogni professionista deve occuparsi di sé e del proprio marchio.
  • Network: Perché, come si diceva, è una rete di aspetti che vanno dall’identità personale alla promozione sul web.
  • Optimization: Perché tante aziende possono fare meglio, ottenendo più risultati, contatti, ricavi.

Che cos’è il WETOD?

Dalla maturata consapevolezza dell’esistenza di questo network di esigenze, è nato un sistema procedurale che aiuta a tener conto di buona parte degli aspetti della comunicazione di un’azienda. Una specie di “lista delle cose da fare”. Un “Metodo Web Atlas” o, come lo chiamiamo noi: WETOD.

Il nostro WETOD prevede di andare ad agire su cinque macroscopici aspetti della vita di ogni azienda e di ogni marchio. Questi aspetti sono la Brand Strategy, il Brand Design, il Web Marketing, il Social Media Marketing, e l’Online Advertising.

Il WETOD è un sistema di regole e procedure create per aiutare brand e aziende a definire gli obiettivi di marketing, riconoscere gli strumenti più adatti per perseguirli, investire budget sensati in campagne di online advertising remunerative. Insomma, è qualcosa pensato per agevolare il proprio percorso di Personal Network Optimization.

È necessario, affinché il WETOD funzioni appieno, affrontare le cinque macro aree in questo ordine, per procedere dalla definizione di obiettivi e strategie verso il consolidamento del proprio marchio, degli strumenti per veicolarlo, e delle promozioni pubblicitarie per accrescere il numero di visualizzazioni, contatti, clienti e guadagni.

Le cinque macro-aree del WETOD

Come si è detto, le macro-aree toccate dal WETOD sono cinque e, più nello specifico, sono le seguenti:

Brand strategy

Poche cose sono utili come lavorare su se stessi, sulle proprie debolezze e sui propri punti di forza. Capire il proprio Brand e definirne l’essenza, comprendere i competitor, conoscere il mercato all’interno del quale opera: ecco i temi centrali di ogni brand strategy. È in questa fase che vengono definiti i KPI (Key Performance Indicator) e si procede con l’analisi dei propri punti di forza, punti di debolezza, partner strategici e minacce del mercato (mai sentito parlare di SWOT analysis?).

Brand design

Ora che si è capito ciò che si è, ci si deve rappresentare in modo che tutti ci comprendano al primo sguardo, e ci riconoscano ad un secondo sguardo. È il momento di pensare al Brand Design e alla Brand Identity, ovvero, alla creazione del proprio marchio e alla sua declinazione su tutti i supporti di marketing (digitali e cartacei) che faranno parte della propria strategia.

Web Marketing

È superfluo, oggi, spiegare perché un’azienda (piccola, media, grande) abbia il dovere assoluto di disporre di un sito internet. Sono pochissimi, e assai particolari, i casi in cui questo può dirsi non vero.
Un sito internet, oggi, assolve funzioni di online corporate identity, information network, blog e raccolta di soluzioni e case-history, directory per il download i file e contenuti extra, portale per la raccolta di informazioni degli utenti, strumento per iscrizione a newsletter e invio di contenuti periodici, hub dal quale raggiungere i tanti “nodi” della Personal Network già citata più volte, in questo articolo.
Un sito può essere, anche, il luogo prediletto da una azienda per la vendita di prodotti e servizi, tramite e-commerce e, ancora, lo spazio dove espletare almeno una parte del customer care (sempre più delegato ai social network) con sezioni FAQ statiche, o tramite sistemi più dinamici ed evoluti, come bot conversazionali e chat con intelligenze artificiali integrate.

Social Media Marketing

Dopo aver definito i propri obiettivi e dato forma alla propria identità aziendale, è necessario cominciare a creare una comunità di persone affezionate al marchio. Sia per raccogliere chi già lo conosce, sia per raggiungere nuovi potenziali clienti.
Il lavoro da compiere, sui social network, è molto, ed è faticoso, a dispetto della facilità con la quale spesso venga raccontato questo mondo, e il mondo di chi lavora con questi strumenti. Come accade in molti ambiti, c’è differenza tra la percezione che si può avere di un mestiere, e le reali difficoltà che esso cela, specialmente nel momento in cui si decide di dedicarcisi professionalmente, con competenze acquisite in anni di lavoro e studio ininterrotto.
Per noi, il Social Media Marketing è una parte importante del business di Web Atlas, al quale dedichiamo figure professionali qualificate, e per il quale facciamo ed offriamo formazione continua.

Online Advertising

Ultimo, ma imprescindibile step, del nostro personale WETOD per aiutare le aziende ad ottimizzare la propria rete personale di comunicazione, è quello dell’online advertising. Una fase che investe, trasversalmente, la pubblicità sui social network e la pubblicità sui motori di ricerca.
Questa fase, che noi consigliamo come ultima, perché fortemente influenzata dalle precedenti, può dunque riguardare sia il Social Media Advertising, sia il Search Engine Marketing.
Come apparirà chiaro a tutti, affinché una buona strategia di advertising funzioni, è necessario che esista una community sui social network ove diffonderla, o che vi sia una piattaforma web (un sito, un portale, una landing page) ove condurre gli utenti e rispondere alle loro esigenze nel modo più rapido e chiaro possibile, per dar loro ciò che cercano ed ottenere, in cambio, una fatidica “conversion”. Perché questo accada, dunque, è bene che un’azienda disponga di una identità forte e, prima ancora, di una strategia di marketing definita. Insomma, è tutto il WETOD che si rende necessario, come processo di crescita e di sviluppo aziendale, in ogni suo passo.

Fare Personal Network Optimization per la propria azienda

Se pensate che il vostro Personal Network abbia bisogno di una Optimization… contattateci. Per festeggiare lo sviluppo del nostro nuovissimo WETOD offriamo formule agevolate, che prevedono formazione e consulenza one-to-one e one-to-many, sia presso la sede di Web Atlas – Sapere Integrato, sia presso le aziende che decidano di ospitare al proprio interno (a beneficio di manager e dipendenti) i nostri incontri di Personal Network Optimization.